Cesa

Cesa, contributi per trasporto disabili: al via richieste

Cesa (Caserta) – E’ stato pubblicato, anche quest’anno, un avviso pubblico per la concessione di contributi a sostegno delle spese di trasporto di soggetti diversamente abili. “L’Amministrazione Comunale, ha indetto un bando per erogare un contributo economico una tantum alle famiglie a sostegno delle spese di trasporto di Soggetti diversamente abili sostenute nell’anno 2020”. A renderlo noto è l’assessore ai servizi sociali, Giusy Guarino (nella foto). – continua sotto – 

Sono destinatari del contributo i cittadini diversamente abili del Comune di Cesa, che frequentano: le scuole, pubbliche e paritarie, di grado inferiore di istruzione compresa la scuola dell’infanzia; centri di riabilitazione pubblici, ovvero convenzionati con la Asl; strutture a carattere socio-assistenziale/formativo; strutture semiresidenziali a elevata integrazione socio-sanitaria. – continua sotto – 

Tutti gli interessati possono presentare domanda (scaricabile dal sito www.comune.cesa.ce.it e reperibile presso l’Ufficio Assistenza del Comune di Cesa) entro il 23 dicembre prossimo, alle ore 12, cui dovrà essere allegata: attestazione di handicap, così come definito dall’articolo 3, comma 3, della Legge 104/92; autocertificazione circa l’impossibilità di provvedere direttamente ed in proprio al trasporto; attestazione Isee del nucleo familiare relativa all’anno fiscale precedente la presentazione dell’istanza; altri certificati medici utili; attestazione di frequenza scolastica e/ o ad un centro o struttura sopra elencati. – continua sotto – 

Per l’ammissione al contributo verrà redatta una graduatoria tenendo conto di una serie di criteri. A parità di punteggio, verrà data priorità al destinatario del servizio con Isee familiare più basso. Il contributo annuale una tantum è pari a 150 euro ed è previsto per 20 persone.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico