Campania

Campania, caos soldi Sanità e terapie intensive. Zinzi (Lega): “De Luca dica la verità”

“Tra l’incertezza sui 400 milioni di euro che sarebbero stati destinati alla Sanità campana per l’emergenza Covid e le incongruenze relative alla situazione delle terapie intensive, in Campania è sempre più caos”. A sostenerlo Gianpiero Zinzi, componente Commissione Sanità e capogruppo Lega, che ha depositato un’interrogazione indirizzata al Presidente Vincenzo De Luca avente ad oggetto “Chiarimenti sulla disponibilità di posti letto di terapia intensiva in Regione Campania”. – continua sotto – 

L’interrogazione muove dall’incertezza che, nonostante i dati forniti dall’Unità di Crisi, ancora permane relativamente alla disponibilità di posti negli ospedali campani. “Scopriamo, grazie all’ennesima querelle che De Luca ha innescato con la stampa, – sottolinea Zinzi – che per la Regione e l’Unità di Crisi l’obiettivo delle terapie intensive è stato raggiunto e che ci sarebbero addirittura più di 400 posti letto liberi. Eppure, in Campania le cronache raccontano ancora di file di auto all’esterno degli ospedali, di pazienti che stazionano nelle ambulanze o in stanzoni di pronto soccorso stipati all’inverosimile di barelle. Che senso ha propagandare traguardi raggiunti se questo non si traduce in un effettivo beneficio per i campani? De Luca si colleghi alla realtà, la campagna elettorale è finita”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico