Cronaca

Selfie con la salma di Maradona: licenziati dipendenti impresa funebre

di Redazione

Le figlie di Diego Armando Maradona sapevano del rischio che le immagini della salma del padre potessero arrivare sui social e per questo avevano obbligato tutti quelli che si avvicinavano alla bara, poliziotti compresi, a lasciare il proprio cellulare. Ma dei dipendenti dell’agenzia funebre hanno aggirato il divieto e sono tornati a casa col proprio macabro “trofeo”. – continua sotto – 

Sarebbero tutti dipendenti dell’impresa Funeraria Pinier, quella che si è occupata dell’intera cerimonia dedicata al campione di calcio argentino. Diego Molina, il primo identificato, sarebbe già stato licenziato. Per gli altri due è solo questione di tempo. Ma la vicenda assumerà anche dei risvolti legali. Matias Morla, legale della famiglia di Maradona, ha definito Molina “canaglia” e minacciato di portare tutti in tribunale “perché paghino questa aberrazione”. – continua sotto – 

Ma se da una parte ci sono quelli che criticano le immagini circolate e parlano di una mancanza di rispetto verso Diego  e la sua famiglia, dall’altra ci sono anche quelli che ringraziano. La pandemia ha tenuto a distanza le centinaia di migliaia di persone che volevano dare l’ultimo saluto al campione alla camera ardente allestita alla Casa Rosada, il palazzo presidenziale. Ci sono stati anche scontri a causa del fatto che tantissimi non hanno potuto salutare con mano Maradona. E quindi hanno interpretato la diffusione delle foto macabre di Maradona morto come una sorta di gesto per il popolo. – continua sotto – 

Nel frattempo, si è svolta la sepoltura di Diego Armando Maradona nel cimitero Jardín de Bella Vista di Bueno Aires al termine di una cerimonia intima e religiosa. Tra i presenti c’erano le figlie Dalma, Gianina e Jana, l’ex moglie, Claudia Villafañe, e la sua ex compagna Verónica Ojeda. Presente anche il nipote Johnny, che viveva con lui. La bara è stata sepolta avvolta in una bandiera argentina. Sebbene la cerimonia fosse riservata solo ai familiari, alcune tv hanno introdotto dei droni che hanno trasmesso la sepoltura.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico