Orta di Atella

Orta di Atella, discarica nell’Area Pip: commissari ordinano bonifica

Orta di Atella (Caserta) – La vicenda dell’Area Pip di Orta di Atella, diventata un’enorme discarica a cielo aperto, sembra essere arrivata ad un punto di svolta. Con apposita ordinanza la terna commissariale reggente del comune ortese ha obbligato i consorziati proprietari dei lotti di terreno ad intervenire ed accollarsi le spese per lo smaltimento di tutti i rifiuti depositati, anche speciali e pericolosi, tra cui pneumatici, guaina bituminosa e amianto. Una situazione di estremo degrado che avevamo documentato ieri con il commento di Enzo Tosti del Collettivo Città Visibile (guarda il video).

Nell’ordinanza (leggi qui) è fatto obbligo per il consorzio titolare della gestione dell’area, entro il termine massimo di 10 giorni, di provvedere a proprie cure e spese alla rimozione dei rifiuti solidi urbani e speciali dall’area con le modalità previste dalle normative vigenti; di provvedere a comunicare il piano di lavoro; di provvedere a far pervenire al Comune, entro il termine di dieci giorni dalla conclusione delle operazioni, apposita certificazione comprovante l’avvenuto smaltimento del materiale; di consentire il libero ed incondizionato accesso a tutti i funzionari e agenti incaricati della vigilanza sull’esecuzione della presente ordinanza; di mettere in atto idonei presidi atti ad eliminare la possibilità di ingresso incontrollato nell’area Pip.

Inoltre, è stato disposto l’obbligo ai consorziati “di procedere alla pulizia dei propri lotti, alla vigilanza tesa al contrasto dell’abbandono di rifiuti ed eventualmente alla loro recinzione” e “che l’ufficio di Polizia Locale, i carabinieri della stazione di Orta di Atella, ciascuno per le proprie competenze, siano incaricati della vigilanza sulla corretta esecuzione ed osservanza della presente ordinanza”. Un provvedimento durissimo, quello emanato dai commissari prefettizi, che va nella direzione della tutela ambientale, troppo spesso sbandierata e quasi mai adottata dalle gestioni politiche degli enti territoriali.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico