Caserta Prov.

“Verso l’Agricoltura 4.0”, il sottosegretario L’Abbate nell’Alto Casertano

A Pietravairano, in provincia di Caserta, si è svolto il convegno “Verso l’Agricoltura 4.0”, organizzato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali. L’evento ha affrontato le problematiche relative alle risorse e alle criticità del settore agroalimentare nell’Alto Casertano attraverso l’ascolto dei consorzi e delle filiere produttive locali che hanno fronteggiato la crisi generata dalla pandemia di Coronavirus. In secondo luogo, la partecipazione al convegno delle figure di governo ha permesso di illustrare le misure messe in atto dall’Esecutivo nel momento di crisi e quelle da attuare nei prossimi mesi.

Parterre d’eccezione in occasione del dibattito pubblico: presenti il sottosegretario di Stato alle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Giuseppe L’Abbate, e la deputata del Movimento 5 Stelle Margherita Del Sesto, componente della 13esima Commissione Agricoltura. Il primo ha sottolineato l’impegno del Governo per sostenere il settore agricolo che, messo in ginocchio da Covid-19, rappresenta tutt’ora la prevalente fetta economica del Paese; la Del Sesto, ha invece presentato le iniziative parlamentari intraprese a supporto della frutta a guscio, come la castagna duramente colpita dal cinipide galligeno. E si è anche detta orgogliosa per essere tra i relatori della proposta di legge sulla tutela del pomodoro San Marzano.

A portare i suoi saluti, tra gli altri, Raffaele Ruberto, Prefetto di Caserta, che ha evidenziato il valore sociale delle nostre origini agroalimentari, sottolineando quanto l’agricoltura rappresenti per il nostro territorio un valore e un elemento di riconoscimento culturale. Numerosi sono stati, inoltre, gli interventi durante l’evento: Tommaso De Simone, presidente della Camera di Commercio Caserta; Alfonso Santagata, presidente del Consorzio Bonifica del Sannio-Alifano; Mimmo Raimondo, presidente del Consorzio Mozzarella di Bufala Campana Dop; di Giuseppe Giaccio, presidente del Consorzio Tutela Melannurca Campana Igp; Cesare Avenia, presidente del Consorzio Tutela Vini Caserta (pres. Cesare Avenia), Giuseppe Orefice, presidente del Comitato Esecutivo Slow Food Italia; e Franco Pepe, maestro pizzaiolo e ambasciatore italiano del Gusto. Tutti hanno presentato illustrato ai relatori e al pubblico presente le criticità delle filiere che rappresentano e proposto soluzioni ai problemi che la pandemia ha generato. IN ALTO IL VIDEO CON INTERVISTE 

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico