Cesa

Cesa, Ferrante apre campagna elettorale: “La nostra è la rivoluzione del possibile”

Cesa (Caserta) – È ufficialmente cominciata la campagna elettorale del gruppo “Uniti per Cesa”, capeggiato dal candidato sindaco Ernesto Ferrante. Il primo incontro con i cittadini è avvenuto nella serata di venerdì 24 luglio, a partire dalle 20.30, al bar “Sweet Coffee”, in via Matteotti. Al cospetto di una folta platea di sostenitori, l’aspirante alla fascia tricolore ha affrontato temi quali servizi da garantire ai cittadini, la partecipazione attiva alla politica locale e la riqualificazione di importanti strutture presenti sul territorio, tra cui la “Palestra del Fanciullo”, ubicata nella centralissima piazza De Michele.

Ferrante ha risposto con ironia alle critiche che gli stanno piovendo addosso quotidianamente, alcune delle quali di dubbio gusto. Il 40enne ha citato Goethe e Fabrizio De Andrè in alcuni passaggi incentrati sul coraggio e sulla fine della “notte” cesana.

“Siamo felici per la calorosa partecipazione dei cittadini. – ha affermato Ernesto Ferrante – Dopo l’inevitabile stop dovuto all’emergenza Coronavirus, la nostra marcia di avvicinamento alle elezioni comunali è ripresa al meglio. Il nostro è un gruppo caratterizzato da entusiasmo, passione civile e competenza. Ai cittadini chiediamo la possibilità di poter lavorare per un paese inclusivo, moderno e solidale. La nostra – conclude – è la rivoluzione del possibile”. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico