Succivo

Succivo, “Casa della Vita” ringrazia Gennaro Oliviero: “Grazie a lui risplenderemo di nuovo”

Succivo (Caserta) – La “Casa della Vita” di Succivo, un punto di riferimento territoriale per i ragazzi disabili e le loro famiglie, si dichiara onorata dell’interesse che il Garante dei Disabili della Regione Campania ha mostrato nell’ambito della questione della ristrutturazione dell’area del Casale di Teverolaccio, dove il sodalizio ha sede. Tuttavia, fa presente che nulla è stato detto in riferimento al grande lavoro svolto dal consigliere regionale Gennaro Oliviero nella vicenda.

“È stato grazie unicamente all’impegno dell’onorevole Oliviero – sottolinea il presidente della onlus, Gennaro Capasso (nella foto) – che i ragazzi di ‘Casa della Vita’ vedranno la loro associazione risplendere di nuovo. Ed è sempre grazie a Oliviero che abbiamo visto diventare legge in Campania il ‘Dopo di Noi’, un’idea nata proprio in collaborazione con il consigliere e con la nostra associazione e che oggi è di aiuto a migliaia di persone non solo in Campania”. “Casa della Vita – conclude Capasso – non è solo una associazione, ma rappresenta davvero una casa per i tanti ragazzi che la frequentano. Siamo fieri di poter offrire loro sempre il meglio”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico