Campania

Camorra, Sos Impresa: “Effetto Covid su usura scoppierà tra un anno”

“Il fenomeno che sta crescendo adesso vedrà la sua esplosione solo tra un anno o comunque tra diversi mesi”. Ne è convinto Luigi Cuomo, presidente di Sos Impresa-Rete per la legalità della Campania, intervenuto in merito al rischio che gli imprenditori siano vittime degli usurai a causa dell’emergenza Covid-19.

A margine della presentazione di un accordo di collaborazione tra associazioni di categoria e forze dell’ordine, orientato a prevenire il rischio di infiltrazioni della camorra nell’economia legale, Cuomo ha spiegato che allo stato attuale “le vittime cercano i loro carnefici per chiedere soldi laddove le banche glieli negano. È una fase in cui si stringe attorno a queste aziende un cerchio – ha denunciato il presidente di Sos Impresa – che col tempo si stringerà fino al momento in cui, soffocandole, le aziende esploderanno”.

Solo in quel momento “arriveranno le denunce. Oggi chi denuncia – ha osservato Cuomo – lo fa perché è sotto usura già da tempo, non è la vittima che viene fuori dall’emergenza di coronavirus. Sospettiamo che oggi a finire sotto usura siano anche coloro che fino a qualche mese fa non ci pensavano neanche lontanamente”. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico