Sessa Aurunca - Cellole

Sessa Aurunca, il sindaco Sasso si dimette e condanna gli assessori Pd

Sessa Aurunca (Caserta) – “Preso atto delle dimissioni dalla Giunta Municipale degli assessori del Partito Democratico, che di fatto determinano l’impossibilità di funzionamento di tale organo esecutivo, rassegno le mie dimissioni dalla carica di sindaco del Comune di Sessa Aurunca”. Così il sindaco di Sessa Aurunca, Silvio Sasso, in una nota protocollata stamani al Comune in cui condanna le dimissioni rassegnate dagli assessori dem Tommaso Di Marco, Erasmo Palmieri e Stefania Pellegrino. Il primo cittadino dimissionario ritiene “non condivisibile tale legittima scelta politica in un momento in cui il territorio e la comunità hanno bisogno della massima attenzione per ripartire e rilanciarsi dopo l’emergenza Covid”.

Una crisi legata al deteriorarsi dei rapporti tra il sindaco e il gruppo del Pd che fa riferimento al consigliere regionale Gennaro Oliviero. Ora Sasso, per scongiurare il commissariamento dell’Ente, ha venti giorni di tempo per revocare le dimissioni: “II tempo assegnato dalla Legge, dunque, per la definitiva efficacia e irrevocabilità delle dimissioni – dice a tal proposito – sarà utile a chiarire le reali intenzioni di ciascuno e a determinare l’assunzione delle rispettive responsabilità”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico