Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Caso Mondragone, Salvini: “De Luca risolva problema di cittadini esasperati”

“Il governatore che perde tempo a insultare la Lega e a lanciare slogan sui lanciafiamme anti-assembramenti, dovrebbe spiegare come mai non riesce a risolvere neppure il problema di Mondragone, in provincia di Caserta, dove i cittadini italiani sono esasperati perché chiusi in casa per motivi sanitari mentre alcuni immigrati violano le regole come se nulla fosse”. Lo dice il leader della Lega Matteo Salvini. “Dal caos rifiuti ai troppi ospedali chiusi, dalle ordinanze contro le pizze a casa al flop dei controlli, dagli insulti al sottoscritto agli accordi con i Mastella e i De Mita: i campani – aggiunge Salvini – si meritano un governatore serio e non un battutista”.

blank

Intanto, sale a 29 il numero di positivi a Mondragone, in provincia di Caserta, dove si registra un nuovo focolaio di Covid-19 nell’area dei Palazzi Cirio. L’Asl di Caserta comunica che i sono 18 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Nel territorio è in corso uno screening della popolazione che vive nei Palazzi Cirio per cui un’ordinanza della Regione Campania ha disposto l’isolamento domiciliare fino al prossimo 30 giugno.

Sul caso interviene anche Severino Nappi, ex assessore regionale che di recente ha aderito alla Lega: “Quando le autorità regionali peccano di eccessivo permissivismo e chiudono un occhio finisce che si creano ghetti nei quali non vige più nemmeno la legge italiana. È successo a Mondragone, in provincia di Caserta, dove oggi migliaia di cittadini sono chiusi in casa perché rischiano la loro salute mentre un gruppo di immigrati sono lasciati liberi di muoversi e, evidentemente, di contagiare gli altri. Il focolaio di Mondragone va gestito, i cittadini tutelati: Vincenzo De Luca la smetta di perdere tempo coi suoi show sui social network, di insultare Matteo Salvini, la Lega e tutti gli altri sperando di distrarre l’attenzione dai tanti guai della Campania e faccia quello per cui viene pagato prima che sia troppo tardi”.

blank

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico