Campania

Campania, protestano fotografi cerimonie, Zinzi: “De Luca preveda a sussidio straordinario”

Un sussidio straordinario per fotografi, gestori di laboratori fotografici e videomaker. È la richiesta avanzata dal consigliere regionale Gianpiero Zinzi in una nota indirizzata al Presidente De Luca a sostegno della categoria che questa mattina ha protestato davanti alla sede della Regione Campania.

Zinzi, in rappresentanza del centrodestra, insieme al capo dell’opposizione Stefano Caldoro e al consigliere regionale Massimo Grimaldi, ha incontrato in Consiglio regionale anche una rappresentanza dei manifestanti. Il settore è stato colpito dalla crisi economica e, tra l’altro, anche escluso in maniera ingiustificata dal bonus regionale per le microimprese.

“Se per molte imprese Maggio sancisce l’inizio della Fase2, per i fotografi (in particolare quelli impegnati in cerimonie) invece mette in luce le difficoltà di un comparto che proprio a partire da questo questo mese e per i quattro successivi vive il massimo del fatturato annuo e che ora a causa della pandemia risulta paralizzato. De Luca riapra il bando integrandolo con l’inclusione anche della categoria dei fotografi oppure preveda per loro un sussidio straordinario”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico