Carinaro

Carinaro, nuovo caso di contagio da Covid-19: è una persona che lavora in ambito ospedaliero

Carinaro (Caserta) – Un altro caso accertato di CoronaVirus Covid-19 a Carinaro. Si tratta di una persona che lavora in ambito ospedaliero. Ad annunciarlo il sindaco Nicola Affinito: “Ieri sera sono stato contattato dalla Task Force Regionale per il Coronavirus e dal dipartimento di prevenzione dell’Asl che mi ha comunicato un nuovo caso di positività nella nostra cittadina. Riepilogando, ad oggi i casi accertati nella nostra comunità sono sei, cui quattro già guariti. Ho immediatamente contattato la famiglia e mi sono accertato delle condizioni cliniche che a quanto dichiarato dalla persona contagiata sono abbastanza buone e non presenta sintomi gravi della malattia. Mi ha raccontato che probabilmente il contagio è avvenuto sul luogo di lavoro (ospedale). Ci siamo attivati immediatamente per predisporre quanto indicato dal protocollo sanitario e sarà cura del nostro Centro Operativo Comunale attivare tutte le misure idonee a far fronte a eventuale necessità”.

Il primo cittadino poi ricorda: “In questi giorni continua il servizio di consegna a domicilio dei pacchi alimentari a 300 famiglie in cooperazione con la Caritas Parrocchiale di Don Antonio Lucariello e in collaborazione con le Associazioni locali. Un ringraziamento va ai volontari della Protezione Civile che in questa settimana hanno svolto diversi servizi in collaborazione con la Polizia Municipale e hanno provveduto a consegnare i Tablet acquistati dall’Istituto Comprensivo di Carinaro, direttamente a casa degli alunni che ne erano sprovvisti per consentire loro di seguire le lezioni a distanza. Volevo informarvi anche in merito alle mascherine che la Regione Campania ci ha consegnato il giorno 30 Aprile, da domani mattina 4 maggio ci occuperemo della distribuzione con un servizio a domicilio a tutte le famiglie che le riceveranno nella propria cassetta postale (i Comuni con un numero di abitanti inferiori a 10mila devono provvedere alla consegna). Con l’Ordinanza sindacale numero 11 ho predisposto l’apertura della Villa comunale, in via Petrarca, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12, il martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle 15,30 alle ore 18,30. L’ingresso è contingentato alla presenza di 20 utenti contemporaneamente con precedenza a soggetti affetti da disabiltà e persone anziane Over 65 (avviso sul sito comunale)”.

“Infine, vi preannuncio che da Mercoledì 06 Maggio riaprirà il Cimitero con orario e numero di accessi contingentati. Naturalmente prima dell’apertura sarà effettuata un’accurata pulizia degli spazi comuni e una sanificazione. Come preannunciato da giorni dal Governo centrale da domani parte la ‘Fase 2’ della Pandemia da Covid -19. Come avete constatato il nemico invisibile è duro da sconfiggere ed è sempre in agguato, non dobbiamo abbassare la guardia altrimenti tutti gli sforzi profusi fino ad oggi saranno vani. Vi esorto vivamente a rispettare ed attenervi alle norme e agli avvisi comunali, regionali e nazionali. Non siamo ancora fuori dall’emergenza. Occorre ancora tanta responsabilità da parte di tutti noi per la nostra sicurezza e per la nostra salute per permetterci di ritornare a vivere appieno la nostra vita”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico