Aversa

Aversa, don Pasqualino compie 84 anni e affida le sue preghiere alla Vergine Maria

Aversa (Caserta) – In giorni in cui le notizie sembrano essere tutte negative a causa del problema mondiale creato dal coronavirus, una notizia positiva, forse, fa piacere leggerla ed è quella del compleanno del sacerdote più amato della città di Aversa, don Pasquale de Cristofaro, monsignore e rettore del complesso monumentale di San Francesco.

Nato il 15 marzo 1936 “don Pasqualino” ha compiuto 84 anni. In realtà, come racconta nel libro autobiografico pubblicato e messo in vendita per ottenere fondi da destinare alla casa di riposo “Sagliano”, di cui è responsabile, e che per questo che sarebbe opportuno comprare anche on line utilizzando il servizio di vendita Amazon, don Pasqualino i suoi 84 anni li compirà ufficialmente tra sette giorni. Aldilà di quello anagrafico c’è il dato di fatto che don Pasqualino ha compiuto 84 anni e tutti dedicati a dare aiuto agli altri, chiedendo la forza al signore Gesù Cristo attraverso sua madre, la Vergine Maria, alla quale si è affidato fin dal momento della consacrazione al sacerdozio.

Una vita vissuta nel vero senso cristiano che fa di don Pasqualino un prete unico che oggi sta pregando la Vergine per ottenere che intervenga presso suo figlio, chiedendogli – come fece nelle nozze di Cana dove, per ubbidienza alla madre, Gesù Cristo trasformo l’acqua in vino – di far cessare questo flagello che imperversa nel mondo. Sicuramente la Vergine ascolterà le sue preghiere e quelle di tutti coloro che stanno pregando nel mondo per raggiungere lo stesso obiettivo. Allora auguri don Pasqualino e che il Signore ti dia una vita lunga e ricca di frutti spirituali.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico