Aversa

Aversa, mattinata giudiziaria tra fake news e proteste su Coronavirus

Aversa (Caserta) – Cronache giudiziarie, informazione in tempo di coronavirus. Da un lato una fake news che ha fatto e sta facendo il giro del web. Uno screenshot fatto risalire a Sky (inconsapevole e incolpevole) che riporta la notizia di un cancelliere risultato positivo da Coronavirus dopo aver frequentato il figlio che lavora a Milano. La notizia coinvolge anche il sindaco Alfonso Golia che, a detta dello screenshot, avrebbe ammesso questo primo caso aversano. Invece, è stato proprio il primo cittadino normanno a smentire categoricamente la notizia.

Dall’altro lato, abbiamo un post di un noto avvocato aversano ed ex presidente del Rotary locale, Alfredo Sagliocco, che ha pubblicato su Facebook una foto di questa mattina del Tribunale di Napoli Nord con gli avvocati ammassati in un corridoio. «Vergogna! Vergogna! Vergogna senza fine! Presidente del Tribunale! Sindaco! Dirigenti dell’Asl! Le scuole sono chiuse. Ma di questo cosa ne pensate? Che si faccia entrare uno alla volta, con questo assembramento fuori alle aule, cosa si risolve?! Tale è la situazione al Tribunale di Napoli nord», ha scritto Sagliocco, per poi continuare: «Foto da me scattata alle 10:00. Noi Avvocati ammassati come sardine. E la foto non rende bene. Uno sull’altro. Respirandoci addosso. I Magistrati all’interno delle loro stanze fanno, invece, entrare uno alla volta. “Questa è la procedura Avvocato”. Mi ha detto il Magistrato. Ma nessuno dei rappresentanti di categoria ha chiesto ed ottenuto che almeno si scaglionassero le udienze per orario. Troppo scomodo per Lor Signorie. 40 cause, tutte fissate alle ore 09:00».

Per la cronaca, a Napoli, gli avvocati hanno sospeso le udienze, mentre il Consiglio dell’Ordine di Napoli Nord deciderà questo pomeriggio.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico