Cronaca

Benevento, operaio napoletano muore precipitando da impalcatura

di Redazione

E’ deceduto all’istante, in seguito al violento impatto al suolo, un operaio edile 58enne di Napoli, precipitato da un’impalcatura in un cantiere nei pressi dei binari della stazione centrale di Benevento. E’ accaduto stamani, mentre l’uomo era impegnato nei lavori di realizzazione di un edificio destinato a uffici per la logistica.

La caduta è stata fatale. I colleghi hanno cercato di prestare i primi soccorsi e un’ambulanza del 118 con un medico rianimatore è giunta sul posto in pochi minuti, ma non c’è stato nulla da fare. Gli agenti della Polizia Ferroviaria mhanno avviato i rilievi e sequestrato l’impalcatura su disposizione della Procura di Benevento, che ha aperto un’inchiesta. Saranno verificate le misure di sicurezza ed eventuali responsabilità nella morte dell’operaio.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico