Aversa

Aversa, De Cristofaro: “Aiutare concretamente gli operatori del mercato ortofrutticolo”

Aversa (Caserta) – “Da 99 giorni l’area che ospita il mercato ortofrutticolo di Aversa è chiusa. Da 99 giorni circa 300 operatori sono bloccati dalla lentezza di una burocrazia che viaggia a passo di lumaca. Da 99 giorni intere famiglie vivono in apprensione. Da 99 giorni dirigenti comunali e regionali sono immobili davanti ad un problema enorme. Si, 99 giorni”. Queste le parole di Orlando de Cristofaro, candidato alle prossima tornata elettorale regionale, in merito alla delicata questione del mercato ortofrutticolo normanno, chiuso dallo scorso 10 ottobre a seguito di un’ispezione congiunta di Nas, Noe e Asl.

Alla luce della protesta messa in atto dagli operatori, che hanno occupato la sala consiliare e la piazza Municipio (leggi qui), l’architetto aversano commenta: “Capisco benissimo l’esasperazione di queste persone, stanche, arrabbiate. Vogliono lavorare, vogliono che venga rispettato un loro sacrosanto diritto. Per questo manifestano con forza il proprio dissenso. Il lavoro è vita, garantirlo è un dovere delle istituzioni”.

Per de Cristofaro è il momento di dire “basta a misure di assistenzialismo, serve visione e coraggio. Aiutare concretamente i lavoratori è la base, favorire investimenti, sostenere le aziende, invocare assunzioni è la strada da seguire”. “Nessuno – conclude il candidato – ha la bacchetta magica, ma ad oggi in pochi ci hanno provato avendo ben chiaro l’obiettivo e la tutela della dignità”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico