Salerno

Salerno, non ha biglietto e aggredisce poliziotti sul treno: arrestato nigeriano

Una pattuglia della Polizia Ferroviaria di Salerno è intervenuta a bordo del treno Freccia Bianca 8877 a seguito di richiesta da parte del capotreno in quanto un 35enne nigeriano, identificato in V.M., sprovvisto di recapito di viaggio, si rifiutava di scendere dal treno.

Alla vista degli agenti della Polfer l’extracomunitario ha inveito nei loro confronti, afferrandone uno al collo e sferrando calci e pugni all’indirizzo di chiunque tentasse di bloccarlo. Solo grazie al deciso e determinato intervento dei poliziotti, che hanno evitato che la situazione degenerasse, l’aggressore è stato bloccato e condotto negli uffici Polfer dove è stato perquisito e tratto in arresto per violenza, minacce, resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale.

A seguito dell’intervento gli agenti sono ricorsi alle cure mediche nell’ospedale “San Leonardo”, avendo riportato diverse lesioni guaribili in dieci giorni. Il nigeriano, intanto, è stato condotto nel carcere di Fuorni in attesa di essere giudicato.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

blank
Condividi con un amico