Napoli Prov.

Napoli, “stesa” all’alba nel centro storico

Diversi colpi di pistola esplosi, all’alba del 7 gennaio, da sconosciuti in sella ad uno scooter, nel centro antico di Napoli,  in via Arte della Lana. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, avvertiti da alcuni residenti, la sparatoria si è verificata poco prima delle 6.

I militari hanno recuperato a terra una decina di bossoli esplosi con una semiautomatica e stanno ora lavorando per identificare il destinatario della “stesa”, che potrebbe essere un elemento di spicco della criminalità organizzata. I colpi, infatti, sono stati esplosi in una zona in cui abitano personaggi ritenuti legati agli ambienti criminali della zona di Montesanto.

E’ della prima “stesa” del 2020: proiettili esplosi da scooter in corsa nei dintorni di abitazioni di pregiudicati di spessore o in zone contese tra gruppi criminali per “mostrare i muscoli” ai clan rivali o consolidare la propria presenza sul territorio. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico