Cronaca

“Hai disonorato mia figlia, ora la devi sposare”: denunciato 40enne straniero

di Redazione

Dopo aver scoperto, controllandole lo smartphone, che la figlia 16enne aveva avuto un rapporto sessuale con un coetaneo, si è presentato davanti una scuola a Modena e ha aggredito il ragazzino accusandolo di aver “disonorato” la figlia. L’uomo, un 40enne straniero che ha anche minacciato il 16enne dicendogli che avrebbe dovuto sposare la ragazza perché “non più vergine”, è stato denunciato per costrizione al matrimonio, introdotto dal “codice rosso”.

Ricostruendo i fatti, la Procura modenese ha denunciato l’uomo proprio grazie a un’ipotesi di reato introdotta dal recente provvedimento approvato in Parlamento per contrastare la violenza contro donne e bambini. I numerosi testimoni dell’accaduto hanno chiamato i carabinieri e, a fronte della ricostruzione dei fatti, è stato ipotizzato il reato previsto dal nuovo articolo 558 bis del codice penale.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico