Cronaca

Aversa, risse nella movida: due feriti in ospedale

di Redazione

Aversa (Caserta) – Movida violenta. Domenica sera, a distanza di poco più di mezz’ora, si sono verificati due episodi di violenza. Intorno alle 23.30, in piazza Savignano, nel corso di una colluttazione tra magrebini ha fatto la sua comparsa un coltello ed un giovane 23 enne è stato raggiunto da più colpi. Trasportato all’ospedale ‘Moscati’, le sue condizioni non destano preoccupazioni.

Dopo circa un’ora, nel nosocomio aversano è giunto anche un ragazzo di 23 anni originario di Marano di Napoli. Il giovane presentava una frattura ad una caviglia e diverse ecchimosi in varie parti del corpo. Al Moscati era stato trasportato dall’ambulanza che l’aveva soccorso in via Roma nei pressi di un bar dove vi era stata una colluttazione tra coetanei. Tra i due episodi non vi sarebbe alcun legame.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico