Aversa

Aversa, furti e saccheggi d’auto: carabinieri denunciano tre napoletani

Nonostante i duri colpi assestati dai carabinieri nel servizio di prevenzione e contrasto al fenomeno dei furti di autovetture, gruppi di malintenzionati continuano a sfidare la sorte compiendo ronde sulle vie di Aversa.

Nella serata del 20 settembre, intorno alle 23.30, un trio di uomini è stato sorpreso da una pattuglia dei militari della compagnia normanna mentre, a bordo di una Toyota Yaris, si aggiravano tra via Paolo Riverso e viale Olimpico facendo la “cernita” delle auto in sosta. Si tratta di tre napoletani: E.M., di 41 anni, L.A., di 28, e C.L., 23, già noti alle forze dell’ordine. All’interno del mezzo sono stati rinvenuti, ben occultati, strumenti atti allo scasso. I tre sono stati deferiti, in stato di libertà, per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

Già qualche giorno prima, il 17 settembre, i carabinieri aversani avevano denunciato altri due uomini trovati in possesso di dispositivi per la codifica utili all’avviamento di veicoli a motore.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

San Nicola la Strada, spacciatore ghanese arrestato alla "rotonda" dalla Polizia - https://t.co/YfycLoDGhK

Aversa, sostituzione lampade pubblica illuminazione: accolta proposta di Olga Diana - https://t.co/tfHvCqvFUQ

Condividi con un amico