Napoli

Napoli Teatro Festival, in scena l’anticonformista “Slap and Tickle”

Anticonformista, anarchico, indomito e senza paura: “Slap and Tickle”, in scena il 28 e 29 giugno, nella Sala Assoli, nell’ambito del Napoli Teatro Festival 2019, è una performance osé e irriverente su atteggiamenti e tabù sessuali. Liz Aggiss si colloca al centro della scena in un tour politicamente scorretto nel quale si passano in rassegna contraddizioni e interpretazioni riguardo donne, ragazze, madri, e anziane. Aggiss crea un “minestrone femminista” intriso di umorismo e fatto di movimento espressionista, vaudeville, cambi d’abito, e recitazione. Slap and Tickle ha vinto un Total Theatre Award a Edimburgo, nel 2017.

Liz Aggiss, coreografa, performer e artista inglese, negli ultimi 40 anni ha dato un’impronta inconfondibile alla danza contemporanea, rompendo ogni barriera tra arte elitaria e cultura popolare. Negli anni Ottanta ha dato vita ai The Wild Wigglers, che con il loro cabaret comico visivo hanno accompagnato le esibizioni della leggendaria band punk The Stranglers.

Ha ricevuto il Bonnie Bird Choreography Award nel 1994 e il Arts Council Dance Fellowship nel 2003, è professore emerito in Visual Performance presso l’Università di Brighton e ha riconoscimenti dall’Università di Göteborg in Svezia e dall’Università di Chichester.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico