Cronaca

Aversa, “morti evitabili”: il caso Di Cicco su Raiuno

di Antonio Arduino

Aversa – Riceviamo e pubblichiamo: “In merito alla trasmissione ‘Storie Italiane Rai 1’ (13.11.2018), in cui si è parlato di me: ‘Per tradizione familiare, non posso porre alcun limite, né ostacolo alla vera libertà di stampa. In fede, Nazario Di Cicco’”.

Tutto il resto, è stato e sarà oggetto di interesse giudiziario.

IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico