Spettacoli

Napoli, “MigrAngels”: la band italo-migrante “ogni oltre ideologia”

di Redazione

Napoli – Dall’accoglienza all’inclusione, l’universo dei migranti, di coloro che intraprendono la lunga strada verso le nostre terre, carichi di speranza, letta dal punto di vista dell’operato di coloro, credenti in Gesù Cristo, che nell’ambito della Chiesa sono attivi nel rapporto con le persone straniere.

E’ questo il fulcro dell’incontro organizzato dall’istituto superiore di scienze religiose “Donnaregina”, al quale hanno preso parte il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo della diocesi partenopea, e don Antonio Scarpato, direttore dell’istituto.

L’esperienza dei “MigrAngels”, band composta da migranti di diverse nazionalità e confessioni religiose, nelle parole di padre Federico Battaglia e del giovane Assan.

IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico