Home

Bill Cosby a processo: provato in aula

È cominciato il processo che vede imputato Bill Cosby per violenza sessuale: l’attore p comparso in aula decisamente provato e scosso.

Al via l’udienza preliminare del processo a carica dell’attore, reo di aver abusato di oltre 50 donne. Il processo è relativo alla denuncia di Andrea Constand, una delle  che hanno accusato l’attore di violenza. I legali di Cosby hanno chiesto l’archiviazione.

La star rischia 10 anni di carcere. Andrea Constand, ex cestista canadese oggi dipendente della Temple University, sostiene di essere stata drogata e poi violentata dall’attore nella sua villa di Philadelphia. La sua denuncia risale al 2004 ed è l’unica per la quale Bill Cosby, 78 anni, è stato chiamato a rispondere in tribunale.

Gli avvocati della star hanno chiesto l’archiviazione sulla base di un accordo processuale di 10 anni fa con il precedente procuratore distrettuale Bruce Castor, che nel 2005 ritenne non ci fossero elementi sufficienti per processare Cosby. Ascoltato in aula in qualità di testimone, Castor ha smentito l’esistenza di un accordo con i legali dell’attore, pur dichiarando di aver ritenuto la Constand e le sue accuse “poco credibili”. L’attuale procuratore, Steven O’Neill, non è dello stesso avviso e ha annunciato che porterà avanti il processo.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico