Società

Napoli, torna il pianoforte nella stazione centrale

di Redazione

Napoli – Dopo l’atto vandalico che aveva distrutto il “pianoforte dei viaggiatori”, alla stazione centrale “Garibaldi” di Napoli torna la musica a firma di “chiunque passi” grazie alla collocazione di un altro pianoforte da parte delle Ferrovie.

Non si tratta di quello donato da un anonimo cantautore napoletano, ma di uno acquistato dalla società che gestisce lo scalo ferroviario napoletano.

Pur lodando il nobile gesto del benefattore, infatti, la società non ha potuto accettarlo per motivi burocratici, provvedendo a sue spese per l’acquisto di nuovo strumento.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico