Cronaca

In carcere dopo affidamento in prova: marijuana in casa della sorella

di Redazione

San Marcellino – Un 34enne di Caivano (Napoli), Carmine Belardo, è stato arrestato dai carabinieri, a San Marcellino, in quanto destinatario di un ordine di sospensione provvisoria dell’affidamento in prova ai servizi sociali, con conseguente carcerazione, emesso dal Tribunale di Nola.

L’uomo è stato individuato all’interno dell’abitazione della sorella, contestualmente denunciata all’autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, poiché sorpresa in possesso di 11 grammi di marijuana e di materiale per il confezionamento delle dosi.

L’arrestato è stato accompagnato nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico