Cronaca

Pistorius su Twitter: “Grazie per le preghiere”

di Mena Grimaldi

 JOHANNESBUR. Dopo essere stato rilasciato su cauzione, per la prima volta Oscar Pistorius lancoa un messaggio pubblico.

E lo fa attraverso Twitter. “Grazie a tutti coloro che hanno pregato per entrambe le famiglie, Oscar”:questo il messaggio postato dall’account del fratello Carl.

Dopo l’omicidio di Reeva Steenkamp, la notte di san Valentino, Blade Runner, icona dello sport che ha saputo sconfiggere l’handicap, venerdì ha ottenuto la libertà su cauzione.

Finora non aveva mai parlato in pubblico e anche la sua testimonianza sull’accaduto era stata consegnata in un affidavit ai giudici. Pistorius sostiene di aver sparato alla ragazza per errore, scambiandola per un ladro; ma è stato accusato di omicidio premeditato.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico