Cesa

Cesa, la maggioranza: “Ricognizione negativa su partecipate, Bencivenga non se ne è accorto”

Cesa (Caserta) – In Consiglio comunale abbiamo registrato dichiarazioni contradditorie del capogruppo dei 5 Stelle Raffaele Bencivenga ed abbiamo preso atto del voto contrario dei consiglieri di minoranza presenti su una questione tecnica. Il consiglio comunale doveva, per adempimento di legge, effettuare una revisione periodica delle partecipazioni in società pubbliche. Tale revisione, come si legge nella delibera e dalla relazione del sindaco in aula, ha prodotto un esito negativo, in quanto l’ente non partecipa a enti o società controllate o partecipate e quindi non sussiste “l’obbligo di approvare il bilancio consolidato”. 

Preso atto di ciò, l’opposizione ha votato contro e si è ascoltato un intervento del consigliere Bencivenga il quale ha affermato, più o meno, “la partecipazione a consorzi devono essere evitate, devono essere valutata attentamente, devono essere limitata ai servizi essenziali, per evitare spartizioni politiche”. Questa dichiarazione ha trovato spazio sulla stampa locale, facendo credere chissà cosa si nasconda dietro tale invettiva. 

In realtà dietro tale dichiarazione si cela il nulla, per due ragioni: La delibera fa riferimento, esclusivamente, alle società e non ai consorzi. Nel testo si legge che le Linee Guida del Dipartimento del Tesoro- Corte di Conti hanno specificato che i consorzi sono esclusi dalla revisione periodica; Il comune di Cesa partecipa a due consorzi, per questioni importanti e fondamentali. Uno è il consorzio Ciss, che gestisce la farmacia comunale e l’altro è il consorzio Asmel per le gare, detenendo partecipazioni minime. Dunque non solo confonde i consorzi con le società, ma al tempo stesso non si è reso conto che la delibera riguarda la eventuale partecipazione alle società e non anche ai consorzi. 

Chiede, poi, di valutare attentamente l’adesione ai consorzi. Già fatto: l’Amministrazione Comunale in carica ha aderito solo all’Asmel, mentre l’adesione al consorzio Ciss risale ad una epoca in cui era consigliere comunale di maggioranza lo stesso Bencivenga.

La maggioranza consiliare

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico