Aversa

Aversa, don Franco Grammatico celebra i 60 anni di sacerdozio

Il 12 luglio don Franco Grammatico ha celebrato il 60esimo Giubileo Sacerdotale. Intere generazioni hanno avuto il privilegio di conoscerlo e di apprezzarne le doti di umanità e spirito di abnegazione soprattutto nei confronti dei giovani. A ricordare l’evento l’ex vicesindaco Michele Ronza che dichiara: “Auguri a Don Franco che possa continuare sempre con lo stesso entusiasmo la sua opera al servizio di Dio e di tutto il prossimo. Continuerà a restare sempre un punto di riferimento e di esempio per tutti”.

Chi scrive lo ricorda primo maestro del coro della Cappella Lauretana. Anna Palmieri testimonia: “Mi unisco al pensiero augurale. Ho avuto la fortuna di conoscerlo e di condividere con lui anni di proficua vicinanza al sacerdote e alla persona. Uomo di grande profilo culturale, sobrio come solo i grandi sanno essere”.

Per il docente universitario Alberto Coppola “è stato Educatore di più generazioni di giovani aversani, Sacerdote esemplare, colto, gentile! Il caro, dolce Don Franco! A Lui il mio, come di tanti ex giovani, il ringraziamento per gli insegnamenti e l’Esempio da Lui ricevuti”. Da Massimo Amendola “un augurio sincero da uno dei suoi ragazzi della G.i.a.c. Lui mi ha fatto la Prima Comunione, ha celebrato il mio Matrimonio, ha battezzato e fatto la Prima Comunione a mia figlia. Auguri Don”.

Per Antonio Candia: “Un punto di incontro giornaliero e don Franco sempre presente”. Ancora Massimo Amendola: “Praticamente ci ha tolto dalla strada e ci ha dato la possibilità di stare insieme, di divertirci e ha inculcato in noi dei valori che ancora oggi ci portiamo dentro”. Agli auguri di tanti che lo hanno conosciuto si aggiungono anche quelli di tutta la redazione di Pupia.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Condividi con un amico