Gricignano

Gricignano, residenti Zona Nato: “Non variare destinazione d’uso su aree di pubblica utilità”

Gricignano – “Alcune zone inserite nel piano regolatore generale vigente devono restare con la destinazione d’uso di pubblica utilità”. E’ l’ulteriore appello che lanciano ai candidati sindaco i residenti della “Zona Nato”, dove nei giorni scorsi abbiamo realizzato un reportage per documentare lo stato di degrado di abbandono e degrado dell’area (guarda il video).

“Se un’area è stata destinata alla costruzione di una chiesa o di una scuola, così come previsto per alcuni terreni situati nella zona in cui abitiamo, deve essere lasciata così”, sottolinea Giulio Auriemma, uno dei residenti dei parchi situati nei dintorni della Us Navy, il quale fa questa riflessione: “Essendo un nuovo agglomerato urbano, potremmo avere problemi tra qualche anno. Rispetto ad oggi, infatti, in futuro in quest’area potrebbero abitarci migliaia di famiglie e ci sarà bisogno di servizi di pubblica utilità, come appunto chiesa, scuole, aree ricreative e quant’altro”.

IN ALTO IL VIDEO 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola (CE) - Lusini: "Riorganizzare macchina amministrativa" (17.05.19) https://t.co/rVkP67CsyU

Napoli, "Una città per Giocare": appuntamento in villa comunale - https://t.co/m3RHX679Nu

Condividi con un amico