Napoli

Napoli, cocaina nascosta nel telaio dell’auto: bloccato “narcos” dei clan

Gli agenti della sezione narcotici della Squadra mobile di Napoli hanno bloccato sull’autostrada Roma-Napoli un corriere della droga con un carico di diversi chili di cocaina: Carlo Monaco, 50enne di Torre Annunziata, dovrà rispondere del reato di traffico e detenzione di sostanze stupefacenti.

La Volkswagen Tijuan su cui viaggiava l’uomo è stata intercettata sull’arteria autostradale diretta verso Sud: il blitz è scattato alle 14, ai caselli di Napoli Nord, dopo un pedinamento di circa un centinaio di chilometri.  Nello sportello posteriore destro dell’auto, Monaco nascondeva sei panetti di cocaina per un peso di 6,5 chili destinati ai clan di San Giovanni a Teduccio, come testimoniato dal percorso impostato sul navigatore dell’auto. Nel mercato al dettaglio, la droga avrebbe potuto fruttare alle organizzazioni criminali circa 700mila euro.

Contemporaneamente, decine di agenti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, del reparto prevenzione crimine Campania, del commissariato San Giovanni Barra e del Reparto Mobile hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio dal Rione Villa al rione Pazzigno.  Nel corso della maxi operazione sono state controllate 210 persone, di cui 60 con precedenti di polizia, e 50 veicoli tra auto e motorini, con 20 contravvenzioni al codice della strada. Al Rione Pazzigno è stata rinvenuta e sequestrata anche una pistola Beretta calibro 9 corto, corredata da caricatore e passamontagna, nascosta all’interno di una intercapedine ricavata in un muretto perimetrale di un’area abbandonata.

IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico