Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Caiazzo, animali maltrattati in allevamento: sequestro dopo servizio di “Striscia la Notizia”

I carabinieri della stazione di Caiazzo, insieme ai militari della stazione forestale di Formicola, coadiuvati da personale veterinario dell’Asl, intorno alle 15 dello scorso 12 novembre sono intervenuti in un allevamento zootecnico di proprietà di una 69enne caiatina, a seguito della segnalazione di maltrattamento di animali da parte di un inviato del programma televisivo “Striscia la Notizia”. 

All’esito dell’ispezione dell’azienda, i carabinieri hanno trovato 12 capi bovini, 2 ovini e 2 caprini detenuti in cattive condizioni igienico sanitarie, motivo per il quale gli animali sono stati sottoposti a sequestro ed affidati in custodia alla stessa titolare dell’azienda zootecnica che è stata deferita in stato di libertà per maltrattamento di animali.

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Torino, consegna a domicilio e vedette con binocolo: sgominata banda di spacciatori - https://t.co/cE16OLRHPW

Permesso premio al killer del vigilante metro Piscinola: la rabbia della figlia di Della Corte - https://t.co/bWMiRbjBld

Carinaro, segreteria associata con San Tammaro: Mauriello convoca il Consiglio - https://t.co/XwAnSos1ag

Teverola, 14mila euro per un parcheggio nella scuola di via Campanello - https://t.co/UI4LnbE7oB

Condividi con un amico