Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Caiazzo, animali maltrattati in allevamento: sequestro dopo servizio di “Striscia la Notizia”

I carabinieri della stazione di Caiazzo, insieme ai militari della stazione forestale di Formicola, coadiuvati da personale veterinario dell’Asl, intorno alle 15 dello scorso 12 novembre sono intervenuti in un allevamento zootecnico di proprietà di una 69enne caiatina, a seguito della segnalazione di maltrattamento di animali da parte di un inviato del programma televisivo “Striscia la Notizia”. 

All’esito dell’ispezione dell’azienda, i carabinieri hanno trovato 12 capi bovini, 2 ovini e 2 caprini detenuti in cattive condizioni igienico sanitarie, motivo per il quale gli animali sono stati sottoposti a sequestro ed affidati in custodia alla stessa titolare dell’azienda zootecnica che è stata deferita in stato di libertà per maltrattamento di animali.

 

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico