Aversa

Aversa, una “casa” per le persone sorde: accordo Comune-Ens

Siglato questa mattina un protocollo d’intesa tra il Comune di Aversa e l’Ens – Ente nazionale per la protezione e l’assistenza ai sordi, per la nascita in città di uno sportello intercomunale al fine di realizzare un luogo di aggregazione, scambi sociali e culturali. Il Comune di Aversa ha concesso all’associazione l’utilizzo gratuito dei locali comunali siti in via Frattini 24 per la durata di un anno.

“Finalmente l’associazione a sostegno delle persone sorde ritorna ad Aversa con una propria sede grazie all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Enrico De Cristofaro” ha commentato il consigliere comunale e vicepresidente della Provincia di Caserta, Rosario Capasso. “La nostra amministrazione – ha proseguito Capasso – ancora una volta si è dimostrata sensibile alle fasce più deboli. In questo caso le persone sorde avranno una loro ‘casa’ in città dove potranno svolgere le loro attività, incontrarsi e fare in modo che siano abbattute le distanze”. Alla firma del protocollo erano presenti il sindaco De Cristofaro, il consigliere Capasso, il presidente del Consiglio comunale, Augusto Bisceglia, e i rappresentanti dell’Ens.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Traffico internazionale di cuccioli dall'Est Europa al Nord Italia: 8 arresti - https://t.co/Wrk38I5h7b

Spaccio di droga sul litorale romano: 10 arresti - https://t.co/SJOs7ltw8N

Gerocarne, estorsione a un avvocato: arrestati padre e due figli - https://t.co/86LfhlCNty

Forlì, adescava minorenni fingendosi "amico dei Vip": arrestato bidello - https://t.co/8SYXOHIT05

Condividi con un amico