Cesa

Cesa, 24 disoccupati in servizio al Comune

Presto 24 disoccupati prenderanno servizio presso il Comune. Con il Decreto Dirigenziale numero 487 pubblicato sul Burc della Regione Campania dell’11 settembre, il Comune di Cesa è stato ammesso al finanziamento, per un importo di 83.780,16 euro, per attivare 24 rapporti di lavoro di pubblica utilità.

I destinatari sono disoccupati, ex percettori di ammortizzatori sociali dal 2014 al 2017, che svolgeranno lavori di pubblica utilità per 20 ore settimanali per 6 mesi, con un’indennità mensile di 580,14 euro.

“Continua in questo modo – dichiara l’assessore ai servizi sociali Giusy Guarino – per le fasce più deboli, già avviato con i tanti finanziamenti ottenuti con il precedente avviso ‘Loa- Lavori occasionali accessori’ con il quale il Comune ha avviato diversi rapporti di collaborazione con altrettanti concittadini”.

A breve partiranno i colloqui conoscitivi per individuare le aree d’intervento nel quale impiegare i destinatari, che potranno svolgere lavori di giardinaggio, di apertura delle biblioteche, di emergenza e solidarietà sociale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico