Gricignano

Gricignano, al via il ciclo di cure termali a Telese: l’iniziativa dell’assessore Buonanno

Gricignano – E’ partito il 24 agosto, per concludersi il prossimo 6 settembre, il soggiorno pendolare alle Terme di Telese per la fruizione di cicli di cure termali a favore di 50 cittadini autosufficienti, residenti a Gricignano, di età superiore a 60 anni. Un’iniziativa promossa dall’amministrazione comunale, su interessamento dell’assessore alle Politiche Sociali, Alfonso Buonanno (nella foto), nell’ambito delle iniziative a favore delle famiglie e delle persone anziane.

Le Terme di Telese, consultabili sul sito web www.termeditelese.it, sono convenzionate con il servizio sanitario nazionale al primo livello Super e offrono tutte le tipologie di cure quali: fanghi, bagni caldi e freddi, idromassaggi, cure inalatorie, ventilazioni polmonari, insufflazioni endotimpaniche e, inoltre, massaggi e altre terapie complementari non convenzionate.

I servizi offerti dallo stabilimento termale nell’ambito del progetto prevedono: supporto informativo per l’avviamento alle cure e accettazione amministrativa in loco; visita medica gratuita propedeutica all’effettuazione delle cure; controllo medico ed infermieristico gratuito, a richiesta, durante il ciclo di cura; cura idropinica gratuita; welcome kit gratuito per chi effettua un ciclo di fanghi+ bagni o di idromassaggi; integrazione idromassaggio gratuita per chi effettua un ciclo di fanghi+ bagni;  sconti sull’acquisto di secondi cicli di cura; servizio di animazione con musica, balli e karaoke; sedute gratuita di ginnastica dolce.

Il programma prevede: ciclo di cure (in totale 12 giorni) da svolgersi nel periodo tra il 24 agosto al 6 settembre, escluse le domeniche; partenza alle ore 8 da Piazza Municipio e rientro alle ore 15.30 circa; servizio di trasporto gratuito andata-ritorno con autobus Gran Turismo presso lo stabilimento termale.

“Sono felice – commenta l’assessore Buonanno – che anche quest’anno siamo riusciti a promuovere un’iniziativa tanto attesa dai cittadini, interessante sia sotto l’aspetto della socializzazione ma anche sotto quello della prevenzione e riabilitazione di patologie attraverso le cure termali. Un doppio beneficio a favore dei partecipanti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico