Casandrino

Allagamenti: tavolo tecnico tra Casandrino, Sant’Antimo, Melito e Grumo Nevano

E’ stato convocato per giovedì 12 novembre, alle ore 16, il tavolo tecnico per addivenire ad una soluzione circa gli allagamenti a Casandrino.

In quella sede sarà presa una decisione che porterà alla conclusione, definitiva, del procedimento avviato da qualche mese da Casandrino. Ovvero sindaci e tecnici dei quattro comuni interessati, Casandrino, Grumo Nevano, Sant’Antimo e Melito di Napoli, dovranno decidere sul da farsi.

Sul tavolo c’è un finanziamento della Regione di 4,5 milioni di euro di cui Casandrino è soggetto attuatore e realizzatore che rischia di andare perso se non si darà seguito agli interventi previsti. Per procedere, però, è necessario che i comuni coinvolti, in particolare e soprattutto Grumo Nevano, siano d’accordo.

Alla conferenza di servizi della scorsa settimana per il comune di Grumo Nevano è intervenuto l’Architetto Miele dell’ufficio tecnico. “Confido per giovedì prossimo – afferma il sindaco di Casandrino Antimo Silvestre – nella partecipazione anche della parte amministrativa di Grumo così potremmo concludere il procedimento”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Casaluce, Pagano: “Città cantierizzata: al via i lavori per cinque progetti” https://t.co/lmPXax72sm

Elezioni Aversa, MCA fuori dalla competizione: “Nessun progetto ci affascina” https://t.co/c0YkZ5ZDDv

Gricignano, uniti contro l'amianto: gli "alunni rapper" della scuola 'Santagata' vincono concorso nazionale - https://t.co/Al0670N9NA

San Tammaro, sequestrato sito di trattamento rottami metallici - https://t.co/jvfAwMJIzm

Condividi con un amico