Aversa

Scuola, nuova sede per l’Istituto “Serena Andersen”

Aversa – Dal nido alla scuola primaria, con classi bilingue, laboratori di pittura, creatività, lettura, teatro, musica e tante altre attività per stimolare i bambini alla scoperta del mondo che li circonda. Tutto questo è l’istituto “Serena Andersen” che ha di recente inaugurato la nuova sede ad Aversa, situata in via Gramsci 25.

Nata nel 1978 da un’idea delle sorelle Petrella, come impegno verso la crescita intellettuale ed affettiva del bambino, l’istituto è stato per oltre trent’anni diretto da Michelteresa Petrella, che, spinta dall’amore per i bambini si è dedicata alla loro formazione, ha saputo, con fare magistrale, creare un clima di assoluta serenità e di familiarità, che l’ha poi contraddistinta nel corso del tempo, dove i bambini apprendono dall’esperienza e le famiglie trovano dialogo e collaborazione per il loro percorso di crescita.

L’Istituto focalizza continuamente la sua attenzione sui bambini, che imparano ciò che vivono attraverso attività ludico-didattiche, in perfetta sintonia con il metodo montessoriano, tenendo presenti anche le numerose ricette metodologiche attuali che tendono, ormai, a mettere in primo piano lo sviluppo delle personalità: bravi allievi, brave persone. La scuola, infatti, si propone come luogo di apprendimento, ma soprattutto come maestra di vita, in quanto diretta da educatori e popolata di pargoli in cerca di sicurezza e di certezze presenti e future. Tiene, pertanto, conto delle loro scelte, delle loro attitudini, delle loro vocazioni e si fa premura di trasmettere valori fondamentali quali rispetto ed educazione, civiltà e tolleranza in completa armonia con l’ambiente familiare.

Dall’anno scolastico 2014/2015 l’Istituto propone l’educazione Bilingue per le classi dell’Infanzia e della Primaria. L’obiettivo è quello di far sì che il bambino sia in grado di interagire in due lingue, consci che quella inglese permette di “comunicare col mondo”.

Ancora, progetti in materia di ambiente, alimentazione, psicomotricità, sicurezza stradale, e un laboratorio musicale basato sulla metodologia “Orff – Schulwerk”, riconosciuta a livello internazionale come uno dei fattori principali dell’educazione musicale di base: un approccio attivo e creativo al fare musica, attraverso l’unità pressoché inscindibile di musica – movimento – parola, l’uso dello strumentario, il rilievo dato all’improvvisazione e ai processi produttivi, il coinvolgimento totale della persona, l’apprendimento con e attraverso il gruppo.

Non mancano i corsi pomeridiani di giocodanza, pattinaggio, mini-tennis, mini-volley, lezioni di yoga per bimbi e di postura, e di intrattenimento con il “Kapla”, un gioco di costruzione per i bambini, con alto valore educativo, che contiene elementi di architettura e di arti creative. E, poi, tanti servizi come il campo estivo, lo scuolabus, incontri pedagogici e area feste.

Per iscrizioni e informazioni tel. 081.123.45.67, mail: info@istitutoserenaandersen.it oppure visitare il sito web: www.istitutoserenaandersen.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico