Sant’Arpino

PulciNellaMente

Sant’Arpino (CE – La rassegna è nata nel 1998 da un’idea di Carmela Barbato, Antonio Iavazzo, Elpidio Iorio e Anna Marchesiello, soci fondatori dell’associazione culturale locale “Il Colibrì”, ente ideatore, promotore e organizzatore di PulciNellaMente. La rassegna coinvolge circa cento scuole di ogni ordine e grado provenienti dalle più disparate località italiane. Questa grande kermesse, ritenuta da molti la “Giffoni del Teatro”, richiama ogni anno l’attenzione massiccia dei mass media e la partecipazione prestigiosa di grandi firme dello spettacolo e della cultura, quali attori, registi, operatori dello spettacolo, artisti, soggetti istituzionali che testimoniano e manifestano il loro autentico entusiasmo per l’iniziativa. Presenze illustri che negli anni hanno tracciato un punto di svolta quantitativo e qualitativo di PulciNellaMente. Tra i tanti non si può dimenticare l’apporto del Premio Nobel Dario Fo, che ha personalmente disegnato il logo dell’edizione 2003 e che è stato insignito del titolo di “Ambasciatore delle Fabule Atellanae nel Mondo”. E poi ancora il Maestro Lele Luzzati, autore del logo 2004, l’attrice Isa Danieli, testimonial 2004, gli attori Giancarlo Giannini, Michele Placido, Toni Servillo, Luigi De Filippo, il regista Enzo Moscato, il Presidente Emerito della Corte Costituzionale Francesco Paolo Casavola, il filosofo Aldo Masullo, lo scienziato Vittorio Silvestrini, il Maestro Giorgio Albertazzi, testimonial 2008, i Maestri Andrea Camilleri e Ugo Gregoretti, i giornalisti Carmen Lasorella, Paolo Brosio e Pino Scaccia, il Regista Ninì Grassia, lo scrittore e drammaturgo Manlio Santanelli, gli attori Renato Carpentieri, Patrizio Rispo, testimonial 2007, Giacomo Rizzo, Enzo Cannavale, Jacopo Fo, Nino D’Angelo, il giudice Raffaele Cantone. È ormai ritenuta tra i più importanti e prestigiosi appuntamenti culturali e di Teatro Scuola in Italia. Tanto che si è meritata l’attenzione del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che conferisce all’iniziativa quattro Medaglie di onorificenza.

Condividi con un amico