Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Investito e ucciso mentre soccorre automobilisti: muore 21enne di Mondragone

Mondragone – Si ferma per soccorrere alcuni automobilisti ma, sceso dall’auto, viene investito e ucciso. E’ successo poco prima dell’alba di domenica, a Villa Literno.

La vittima è Edoardo D’Alessandro, 21 anni, di Mondragone. Nell’incidente, che ha coinvolto tre auto, altre sei persone sono rimaste ferite; tre sono ricoverate in prognosi riservata nella clinica Pineta Grande di Castel Volturno, ma non sono in pericolo di vita.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, D’Alessandro era su una Fiat Panda con tre amici; si sono fermati per soccorrere i passeggeri di una Ford Fiesta, apparentemente coinvolti in un incidente, sulla statale 7 quater.

Il gruppo è stato investito da un’Alfa 147, guidata da un giovane di 27 anni, di Napoli, sul quale sono in corso esami tossicologici. In seguito all’urto, D’Alessandro è stato spinto a oltre 15 metri, in una scarpata.

I primi soccorsi sono stati portati dai medici dell’Ismet di Palermo che si trovavano su un’ambulanza, diretta alla clinica Pineta Grande per un espianto di organi da una ragazza albanese morta ieri in seguito a un altro incidente stradale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico