Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Grazzanise, avvicendamento del Comandante del 2nd Nato Signal Battalion

 Grazzanise. All’Aeroporto Militare “Francesco Baracca” in Grazzanise, sede del 9º Stormo e del 2nd Nato Signal Battalion (2Nsb), si é svolta la cerimonia per l’avvicendamento del comandante del 2Nsb.

Al capitano di Fregata Dante Elio Antonio Sgrosso della Marina Militare Italiana, che ha comandato per alcuni mesi in sede vacante, é subentrato il Leutenant Colonnel John C. Hinkel Jr. della Us Army. La cerimonia, culminata con il passaggio dello stendardo del 2Nsb tra il Comandante cedente e quello subentrante, si é svolta alla presenza del Major General Thomas Franz della German Air Force, Comandante del Nato Cis Group di Shape di stanza a Mons (Belgio), da cui il Battaglione dipende.

Sono intervenute autorità civili e militari del territorio, che hanno cosí voluto testimoniare la loro vicinanza al Battaglione. Nel corso della cerimonia il Lt. Col. John Hinkel ha ringraziato i convenuti, indirizzando un particolare saluto al personale del Battaglione impiegato in Operazioni Fuori Area ed ai loro familiari.

Il 2nd Nato Signal Battalion, trasferitosi da soli 2 anni presso il sedime del 9º Stormo, é una Unità multinazionale di proiezione con personale civile e militare proveniente da 9 differenti Nazioni e con la missione di fornire il supporto delle telecomunicazioni ai Comandi Nato in esercitazioni o missioni. E’ costituito da 6 Deployable Cis Module, di cui 2 Americane e 2 Italiane con sede a Grazzanise, 1 Rumena con sede a Bucarest e 1 Bulgara con sede a Sofia. Attualmente il Battaglioine é impegnato in Afganistan a supporto del Comando Isaf, in Turchia a supporto dell’attivitá denominata “Active Fence”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico