Italia

Berlusconi: “Opposizione responsabile, manterremo gli impegni”

 Roma. “Siamo all’opposizione e la nostra sarà un’opposizione costruttiva e responsabile. Manteniamo gli accordi sulla legge elettorale e sulle riforme”.

Così Silvio Berlusconi al termine delle consultazioni con il presidente Giorgio Napolitano per la formazione del nuovo governo. In pratica, Forza Italia non sosterrà il futuro premier Matteo Renzi ma manterrà, come ha sottolineato il Cavaliere, gli accordi sulla legge elettorale e sulle riforme costituzionali.

“Abbiamo manifestato a Napolitano stupore per questa crisi che è stata aperta fuori dal Parlamento. Crisi aperta da un solo partito che propone un nuovo governo senza che si sia sentita una parola sul programma”, ha aggiunto Berlusconi. Da Fi Daniela Santanchè fa sapere che la loro sarà una “opposizione patriottica”.

Intanto, il portavoce della segreteria Pd, Lorenzo Guerini, smentisce “contatti o trattative in corso tra il Pd e Fi sul tema della composizione del governo”. “Una cosa è il piano delle riforme istituzionali su cui abbiamo avviato un cammino comune, – dice Guerini – altro è il piano del nuovo governo su cui il Pd non ha coinvolto vertici o esponenti di Forza Italia”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Santa Maria la Fossa, bracconaggio: tre denunce e armi sequestrate - https://t.co/5VnjI65xhq

Frode fiscale, sequestro da 650mila euro a ditta trasporti casertana - https://t.co/gyVPSu8aIZ

Giovanni Floris a Casal di Principe per "Transit - Scrittori di passaggio" - https://t.co/Dgm0Sv3buD

A Parete una sede del Liceo Scientifico "Fermi" - https://t.co/OMkxdBRQjo

Condividi con un amico