Esteri

Arizona, tenta di uccidere marito iniettandogli feci dalla flebo

 Chandler. Ha tentato di uccidere il marito iniettando feci nella sua flebo. L’uomo, che era malato al cuore, aveva da poco subito un’operazione.

Rosemary Vogel, 66 anni, è stata fermata dalla polizia di Chandler e ora è accusata di tentato omicidio e abuso su una persona vulnerabile. Nella borsa della donna sono state trovate tre siringhe, in una delle quali c’erano tracce del materiale organico. Il marito è riuscito a salvarsi grazie all’allarme del macchinario, che ha allertato i medici dell’ospedale di Chandler, in Arizona.

I medici, una volta arrivati a casa della coppia, hanno trovato un liquido di color marrone nella flebo e hanno cambiato imediatamente il fluido. Dopo la scoperta, hanno segnalato il fatto alla polizia, che è intervenuta sul posto e ha portato in caserma la 66enne.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, elenco tecnici di supporto al Rup: al via le richieste - https://t.co/M6ybQ0tRgW

Via della Seta, il presidente cinese Xi Jinping annuncia patto strategico con Italia - https://t.co/mpuzmwlmzY

Caso Diciotti, Senato nega autorizzazione a procedere per Salvini - https://t.co/o2WdcgpPRg

Lampedusa, sequestrata la nave Mare Jonio: migranti fatti sbarcare. Aperta inchiesta - https://t.co/8dGNOYGgv2

Condividi con un amico