Caserta

Ato 5, eletti il cda e il revisore dei conti

 CASERTA. Venerdì mattina, nella sala consiliare della Provincia, si è riunito in assemblea l’Ato5 (ambito territoriale ottimale) della Provincia di Caserta.

L’incontro, presieduto dal sindaco di Alvignano Angelo Di Costanzo, ha visto la partecipazione di 48 tra sindaci e delegati dei Comuni facenti parte dell’organismo e del presidente della Provincia, Domenico Zinzi. Erano presenti i rappresentanti dei Comuni di: Alife, Alvignano, Aversa, Baia e Latina, Bellona, Caianello, Caiazzo, Calvi Risorta, Cancello ed Arnone, Capodrise, Capriati al Volturno, Capua, Carinaro, Carinola, Casagiove, Casaluce, Castel Campagnano, Castel Morrone, Castel Volturno, Castello del Matese, Cervino, Conca della Campania, Dragoni, Falciano del Massico, Francolise, Frignano, Gallo Matese, Liberi, Marcianise, Mondragone, Pietramelara, Pietravairano, Pontelatone, Prata Sannita, Pratella, Raviscanina, Recale, Rocca Romana, Rocchetta e Croce, San Felice a Cancello, San Prisco, Sparanise, Tora e Piccilli, Trentola Ducenta, Vairano Patenora, Valle Agricola, Villa Literno, Vitulazio.

L’assemblea ha provveduto ad eleggere i componenti del consiglio di amministrazione dell’Ato5 nelle persone di Salvatore Davidde, Carlo Puoti e Carmine Palmieri che si aggiungeranno ai componenti di diritto, ovvero al presidente della Provincia, Domenico Zinzi, e al sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio. Astenuti i rappresentanti del Comuni di Carinaro, Vairano Patenora, Marcianise e Castel Volturno. Nel corso della seduta è stato eletto anche il revisore dei conti dell’Ato5, Angelo Pirozzi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico