Italia

27 gennaio 1945, i russi liberano il campo di Auschwitz

AuschwitzAccadde Oggi. All’apertura del Campo di Concentramento di Auschwitz furono trovate recluse circa 7mila persone ancora vive.

Migliaia e migliaia gli oggetti depositati e ben 8 tonnellate di capelli, già imballati che dovevano essere trasportati altrove.Le immagini di quei prigionieri sono nella mente di tutti. Il 27 gennaio oggi, è il giorno dedicato alla memoria della Shoah. Ad Auschwitz furono uccisi almeno 1 milione e 300 mila persone. I resti architettonici del campo oggi sono patrimonio dell’umanità dell’Unesco, aperti al pubblico. Prima dell’arrivo dei russi, nell’inverno del 1944, Himmler al fine di evitare che fossero scoperti i fatti del campo, fa abbattere i forni crematori e le camere a gas, sarà un’azione inutile che non riuscirà di certo a cancellare l’orrore e la vergogna di quella terribile guerra.

Vi proponiamo il bellissimo video-racconto realizzato dagli alunni di un Istituto Comprensivo della Provincia di Caserta, il “G. Pascoli” di Gricignano, che l’anno scorso hanno visitato il campo di concentramento di Auschwitz.

I ragazzi raccontanoAuschwitz

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico