Esteri

Russia, giovani accecati dal laser

raggi laserKIRZHACH (Russia). Circa trenta ragazzi hanno perso l’80% della vista dopo aver assistito ad un concerto musicale.

Lo spettacolo di musica tecno, previsto dal festival ‘Acquamarina’, si è svolto la settimana scorsa nella cittadini di Kirzhach, a 190 chilometri da Mosca. Per l’occasione era stato installato un potentissimo laser che avrebbe dovuto proiettare in cielo giochi di luce e scritte ma, a causa della pioggia, l’area in cui si svolgeva il concerto è stata coperta con un telone per proteggere gli spettatori. Proprio tale copertura ha deviato i raggi laser che, invece di essere proiettati in cielo, sono finiti sulla folla di giovani presenti al concerto che, il giorno dopo, hanno avvertito un forte fastidio agli occhi. I medici hanno verificato che le vittime hanno riportato danni permanenti alla vista. Uno spettatore ha raccontato al quotidiano russo ‘Kommensart’: “Ho provato a riprendere lo show, ma per alcuni minuti il display ha mostrato una strana griglia e dopo è andato del tutto fuori uso”. Ora sono in corso le indagini che verificheranno le responsabilità degli organizzatori dell’evento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico