Caserta

Ambiente, nasce il Laboratorio del Medio Garigliano

Maria Carmela Caiola CASERTA. Nella sede dell’Autorità di Bacino Liri-Garigliano-Volturno è stato siglato il protocollo d’intesa per la istituzionalizzazione del Laboratorio ambientale nel territorio del Medio Garigliano.

Alla presenza del segretario generale, Vera Corbelli, hanno ratificato l’intesa gli Enti che aderiscono al progetto. “La Provincia di Caserta – spiega l’assessore all’Ambiente Maria Carmela Caiola – è tra i promotori dell’iniziativa, che rappresenta la prima esperienza significativa di comunicazione e condivisione delle strategie ambientali, un esempio di concertazione partecipata”. Il progetto, realizzato in collaborazione con il Formez, prevede una sperimentazione fondata sul confronto di informazioni e su un sistema per attivare la diffusione della cultura dell’ambiente e promuoverne la gestione responsabile, intesa come qualità del territorio e sostenibilità ambientale “partecipata”. Questa esperienza, che rappresenta la prima azione del Laboratorio Ambientale sul territorio di Aree pilota, ha visto coinvolti, oltre alla Provincia di Caserta, anche le Province di Latina e di Frosinone e i Comuni di Sessa Aurunca, Rocca D’Evandro, Castelforte e Sant’Andrea del Garigliano. È la prima volta che gli enti territorialmente competenti, attraverso i propri tecnici, costruiscono insieme le basi concertate e sinergiche della sostenibilità ambientale, integrata con le problematicità del territorio e le esigenze locali. Le tappe del progetto del Laboratorio Ambientale del Medio Garigliano sono dieci e sono raggruppate in quattro temi fondamentali. Con la ratifica del protocollo d’intesa si è conclusa la fase della condivisione del progetto e ci si avvia verso l’attuazione delle fasi successive che saranno: la divulgazione del progetto; l’operatività del laboratorio; la diffusione del percorso. In programma prossimamente un seminario per illustrare le azioni finora svolte.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, la commercialista Giusy Affinito candidata di "Si Può Fare" - https://t.co/paj1XJKJKP

San Tammaro, 4mila pacchetti di sigarette nascosti in auto: 2 arresti https://t.co/T09Rjpf4Kj

Vitalizi, l'ex ministro Landolfi prende a schiaffi l'inviato di Giletti - https://t.co/KmgEeuDEsM

Berlusconi contro i 5stelle: "Nella mia azienda pulirebbero i cessi". Salvini: "Così si chiama fuori" - https://t.co/38Tq2r5FuO

Condividi con un amico