Campania

Premio Sciacca 2007, consegnati riconoscimenti ai tre liternesi

Pietro CuccaroVILLA LITERNO (Caserta). In una solenne cerimonia, a Palazzo Marini presso la Camera dei Deputati di Roma, venerdì 7 dicembre sono stati assegnati i Premi “Giuseppe Sciacca” 2007.

Davanti ad un parterre di autorità, fra i quali spiccava il senatore Giulio Andreotti, Janet De Nardis, presentatrice della serata, ha proclamato i nomi dei vincitori assoluti: il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Conferenza Episcopale Italiana, e l’onorevole Marek Jurek, presidente emerito del Parlamento polacco. Fra le tante personalità del mondo della cultura, della solidarietà sociale, dell’economia e dell’industria premiate a Roma c’erano anche 3 liternesi. Un premio “alla Gennaro Ruggierimemoria” è andato a Giuseppe Rovescio, vittima innocente dei clan camorristici, assassinato a Villa Literno nel 2003, per “l’estremo sacrificio in favore della sua terra”. Lo hanno ritirato per lui i genitori Antonio e Rosa, i fratelli Simeone e Leonilde. Con loro, l’assessore alla Cultura Nicola Tamburrino. A Pietro Cuccaro, “giornalista che da anni abbina all’impegno professionale la vocazione per il volontariato, anche e soprattutto attraverso l’attività nel mondo della comunicazione come addetto stampa di associazioni no profit”, è andato il primo premio Sciacca in Giornalismo, sezione Giovani. Premiato anche Gennaro Ruggieri, responsabile della Pro Loco di Villa Literno e coordinatore regionale dell’associazione “Uomo e Società”, per la crescita del Carnevale di Villa Literno, ormai diventato una manifestazione che, coinvolgendo centinaia di giovani ‘a rischio’, ha una indiscutibile ricaduta positiva nel sociale. Fra i premiati della edizione 2007: Nicola Calipari e Carlo Alberto Dalla Chiesa (alla memoria), Pierangelo Maurizio, inviato speciale del Tg5, Stefania Giacomini giornalista del Tg3, Fabio Massimo Gallo, presidente della sezione Lavoro del Tribunale di Roma, il regista Giovanni Veronesi, la pr Tiziana Rocca, il giornalista Piero Vigorelli.

premio alla famiglia Rovescio

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico