Campania

Immigrazione clandestina, Carabinieri arrestano due tunisini

carabinieri SAN MARCELLINO (Caserta). Due giovani extracomunitari di origine algerina sono stati arrestati dai carabinieri del gruppo di Aversa, agli ordini del maggiore Francesco Marra, nel corso di un’operazione contro l’immigrazione clandestina che ha avuto come teatro San Marcellino.

Operazione che segue quella che nei giorni scorsi aveva portato all’espulsione di ben 14 nigeriani a Gricignano. A finire in manette, in attesa del processo per direttissima che si terrà oggi presso la sezione distaccata di Aversa del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, due cittadini tunisini di 24 e 21 anni, che già erano stati destinatari di altrettanti provvedimenti di espulsione coatta dal nostro Paese, emessi dalle questure di Como e Bari, a seguito della legge Bossi-Fini sull’immigrazione clandestina. Dopo l’arresto, i due sono stati rinchiusi in una cella del carcere di Santa Maria Capua Vetere in attesa di giudizio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico