Campania

Villa Literno, invito ai giovani per il Curriculum Day

Immagini della riunione in ComuneVILLA LITERNO (Caserta). Fare incontrare domanda e offerta di lavoro. Con questa principale finalità nasce l’idea del Curriculum Day, una iniziativa di orientamento al mondo del lavoro in programma giovedì 18 ottobre, dalle 10 alle 13, nella Biblioteca Comunale “Dionigi Iannone” di Villa Literno.

Tutti i giovani che vogliono inserirsi (o reinserirsi) nel mondo del lavoro potranno inserire il loro curriculum vitae nella banca dati del progetto Eurogate, cui il Comune di Villa Literno ha aderito in partnership con Ecoformit e Megrez, nell’ambito dell’iniziativa comunitaria Equal. Una delle carenze evidenziate nel mondo del lavoro è proprio la diversità di linguaggio fra aziende e disoccupati. Per questo motivo è stato ideato un codice unico con il quale strutturare i curriculum vitae, il formato europeo definito tecnicamente “Europass”, che utilizza termini e categorie familiari alle aziende che operano sul mercato. In questo modo sarà più facile per i giovani disoccupati comunicare le proprie attitudini e capacità e dall’altro lato per le aziende selezionare le professionalità che occorrono.

a sinistra Carlo ScippacercolaLa banca dati sarà attiva da lunedì 22 ottobre presso il portale del progetto (raggiungibile all’indirizzo www.euro-gate.org). Il cd di giovedì servirà a presentare l’iniziativa e inserire i primi curriculum, in modo completamente gratuito. Interverranno anche i Centri per l’Impiego provinciali, l’Informagiovani e i responsabili dello Sportello Europa. Questa innovativa modalità di approcciarsi alle problematiche della disoccupazione è la caratteristica essenziale del progetto Eurogate, cui il Comune di Villa Literno ha preso parte. I primi frutti sono già arrivati con il corso di formazione per il settore nautico, che sta coinvolgendo 20 giovani (più 4 uditori). Per organizzare il programma del corso, Ecoformit ha compiuto un sondaggio fra le aziende operanti nel settore, che caratterizzeranno il nascente Polo Nautico, tracciando un profilo delle professionalità che possono essere utili. Si susseguono in questi giorni incontri con i responsabili delle aziende (cui si riferiscono le foto). E già si vedono i primi risultati: prima del termine del corso c’è già stata una assunzione fra i 20 partecipanti.

riunione in Comune

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico